Confesso: ieri mattina al confronto su Radiopop, un ascoltatore mi ha colto impreparato.
Avevamo parlato per un’ora di politica, con tante e interessantissime domande; ero andato bene, mi hanno detto, quando ecco la domanda da cento milioni: come interverrà sul rifugio del cane?

Mi sono sentito come la signora Longari davanti a Mike Bongiorno, in quella famosa leggenda urbana che circola da decenni .